• Stampa

Preghiera per la XVI Giornata Mondiale della Gioventù

"Se qualcuno vuol venire dietro a me,

rinneghi se stesso, prenda la sua croce

e mi segua" (Lc. 9,23)

................

E tu seguimi

…………………

("Rinnega te stesso")

Pensavo che la gioia avesse il mio volto,

e per questo cercavo solo me stesso.

Ma quando ho incontrato Te, dimentico di me,

venne la pace nel mio cuore.

……………..

("Prendi la tua croce")

Credevo che i piaceri e le cose bastassero ai miei desideri,

e la croce fosse solo sconfitta.

Ma poi ho visto Te ed ho capito

che, amando, anche il sacrificio diventa via di libertà.

…………..

("E seguimi")

Ho cercato chi s’accompagnasse alla mia strada,

ed ho subìto il fascino di mille compagnie.

Ma quando Tu l’hai incrociata e m’hai detto: seguimi,

allora ho scoperto il vero Amico della mia vita.

………………….

(Invocazione)

Signore Gesù, dono del Padre al nostro cuore inquieto,

dammi occhi perché ti veda,

forza e coraggio perché ti segua,

e il tuo santo Spirito perché Ti ami.

………………

La Vergine, tua madre,

che ti seguì fedele per le strade del mondo

fino al Calvario e all’alba della Pasqua,

ci accompagni nel compiere con Te il tuo stesso cammino.

Così sia.

………………..

Villanterio (Pv), 7 aprile 2001

+ Giovanni Volta, Vescovo