Preghiere di chi è chiamato a "servire"

(in preparazione al Diaconato permanente)

...............

Un giorno, Signore,

hai preso le nostre sembianze

perché anche noi

assumessimo le tue;

ti sei fatto servo

perché anche noi servissimo il nostro prossimo

e scoprissimo in questo la tua,

la nostra regalità.

………..

Donaci occhi nuovi

perché nell’ammalato, nel forestiero,

nel bimbo, nel povero

riconosciamo la tua presenza.

………..

Donaci un cuore nuovo

perché, riconoscendoti in essi,

abbiamo a rispondere al tuo amore.

………..

Donaci tanta umiltà

perché li sappiamo servire

non da padroni, ma da fratelli.

* * * * *

.............

Signore, ci hai tanto amato

da chiederci di essere servitori

verso i nostri fratelli

della tua azione santificatrice,

della tua Parola, del tuo Pane,

della tua vicinanza misericordiosa.

………..

Dilata il nostro cuore

perché servendo i tuoi segni

siamo a nostra volta

immagine visibile del tuo amore.