Nell’Anno Santo 2000 mons. Volta non scrisse una “Lettera alle famiglie pavesi”, ma compose un agile libretto di preghiere – quelle della tradizione e anche alcune ad opera sua – che potesse essere di guida e sostegno alla preghiera personale e soprattutto familiare. “Preghiera in famiglia”, distribuito dai sacerdoti durante la benedizione delle case, ebbe ampia diffusione in tutta la diocesi.……….

 

Diocesi di Pavia2000 Preghiera in famiglia.

….

Preghiera in famiglia….

Anno Santo 2000

.....

PRESENTAZIONE

La fede è la premessa e l’anima

di ogni preghiera

L’abitudine di recarci in chiesa a pregare ci può far dimenticare che anche la nostra casa è un luogo di preghiera.

Secondo la tradizione cristiana la famiglia è "chiesa domestica" e perciò soggetto di tutte le espressioni proprie della comunità cristiana.

Ben lo sapevano i nostri vecchi che nel ritmo della giornata avevano presente il tempo da dedicare alla preghiera accanto alle altre occupazioni.

Del resto in famiglia si vivono con particolare intensità i momenti più forti della vita come la nascita e la morte, la memoria e l'attesa, l'amore, la fraternità. Come può mancare in essa I'espressione del nostro rapporto con Dio! La famiglia è il luogo delle relazioni più profonde e durature nel bene e nel male, non dobbiamo meravigliarci perciò che in essa debba trovare il proprio spazio anche l'ascolto, la contemplazione e I'invocazione di Dio.

Per questo ho pensato di offrire a tutte le famiglie una guida alla loro preghiera. Certamente la preghiera si radica nel cuore dell'uomo e perciò non si riduce mai a gesti, a parole. Tuttavia queste la possono sollecitare, guidare, esprimere. Ricordiamo quest'anno i duemila anni dalla nascita di Gesù Cristo. Vogliamo che questa data segni il richiamo anche di una presenza più viva di Lui nelle nostre case secondo il ritmo di ogni giorno, dell'anno, della vita in perenne cambiamento, delle nostre famiglie, delle loro gioie, preoccupazioni, speranze e sofferenze.

Troverete in questo libretto preghiere liturgiche e popolari, bibliche e moderne. Nella sua compilazione sono state tenute presenti particolari circostanze vissute in famiglia come l'Eucaristia agli ammalati, la celebrazione della Riconciliazione e dell'Unzione degli infermi, la veglia di preghiera per i defunti, la devozione alla passione del Signore, alla Madonna, ai Santi, alcune intenzioni particolari legate agli avvenimenti di casa o del proprio tempo o a persone particolari.

La famiglia rappresenta la prima e fondamentale scuola di umanità per ogni uomo. Che sia anche maestra di vita cristiana e la preghiera ne costituisca come il respiro che sempre l'accompagna nel riposo e nel lavoro, nella gioia e nel dolore, dandole forza e speranza.

Due mani che si congiungono dentro una fiamma tengono insieme questo libretto. Esse vogliono esprimere le molte dimensioni della famiglia, dell'uomo e tra esse quella della preghiera, del nostro rapporto con Dio.

Quante funzioni e quanti significati assumono le mani nella nostra vita!

Esse danno e prendono, avvicinano e allontanano, sorreggono e fanno cadere, accarezzano e percuotono, esprimono amore e gridano odio, possono dare la vita, possono dare la morre. Due mani che si congiungono e puntano verso l'alto vogliono qui esprimere il bene e la forza fondamentale di ogni famiglia: quella ai riunirsi nel riconoscimento della paternità di Dio, fonte di ogni autentico amore e perciò capace di rimarginare le ferite delle divisioni e del peccato che tante volte rattristano le nostre case. La preghiera permette alla vita di ricominciare e all'amore di riprendersi con Dio e con gli uomini.

Che ciò si compia in tutte le vostre case.

Pavia, 2 febbraio 2000

Festa della presentazione di Gesù al tempio da parte della famiglia di Nazaret

+ Giovanni Volta                        

 

famiglia10

..............

Indice:………........

1. la fede è la premessa e l'anima di ogni preghiera

Il Credo o Simbolo degli Apostoli.

Atto di fede

Atto di speranza

Atto di carità

……….

2. Preghiere dirette a Dio Padre, Figlio e Spirito Santo

Segno della Santa Croce

Alla Trinità

Padre Nostro

Preghiera a Gesù Cristo

Vieni o Spirito Santo

Te Deum: noi ti lodiamo, o Dio

……….

3. Preghiere a Dio attraverso l'intercessione della Madonna

Ave Maria

Angelus

O Santa Madre del Redentore

Ave, regina dei cieli

Salve, Regina

Sotto la tua protezione

Regina dei cieli, rallegrati

Preghiera di Maria: il Magnificat

Il santo Rosario

Litanie lauretane

……….

Preghiere a Dio attraverso l'intercessione dei Santi

A san Michele arcangelo

All'angelo custode: Angelo di Dio

A san Giuseppe

A san Siro

A sant'Agostino

A sant'Antonio da Padova

A sant’Alessandro Sauli

A san Luigi Gonzaga

A san Giovanni Bosco

A san Riccardo Pampuri

Al servo di Dio Canonico Ercole Pizzocaro

……….

4. Preghiere di meditazione e d’invocazione

Cantico di Zaccaria

Cantico di Simeone

Un tempo per te, o Signore

Dio sia benedetto

Comunione spirituale

Preghiera semplice

Gesù, Giuseppe e Maria

Via Crucis: Via della Croce e della Gloria

Preghiera a Gesù crocifisso

Preghiera al Crocifisso

Preghiera al Cristo paziente.

Atto di abbandono in Dio

Ecco il vessillo di un re: Vexilla regis

Alla vittima pasquale

……….

5. La giornata del cristiano

Preghiere del mattino

Preghiere della sera

Preghiere prima dei pasti

Preghiera dopo i pasti

Preghiera prima del lavoro della giornata

Preghiera prima dello studio

……….

5. Preghiere per varie circostanze

Per la famiglia

Per l’anniversario di matrimonio

Nell'attesa di un figlio

Per i figli

Per i fidanzati

Per la vocazione di un figlio o di una figlia

Per gli ammalati

Per gli anziani

Per un viaggio

Per ringraziare Dio

……….

6. Preghiere per la Chiesa

Per la Chiesa

Per il Papa

Per il Vescovo

Per i sacerdoti

Per le religiose e i religiosi

Per l'unità dei cristiani

Per le missioni

Per i laici

……….

7. Preghiere per la Società

Per la patria

Per le autorità civili

Per la pace

Per il lavoro

Per la pioggia

Per il tempo sereno

……….

8. Preghiere per i Defunti

Breve veglia di preghiera

In Paradiso ti accompagnino gli angeli

L’eterno riposo

……….

9. Sacramenti per gli ammalati e gli anziani in famiglia

La celebrazione del Sacramento

della Penitenza o Confessione

Esame di coscienza

Amministrazione dell’Eucaristia agli ammalati

Celebrazione del Sacramento dell'Unzione degli infermi

..........

* * *

 famiglia11